Escursione alla Cascata delle Marmore e visita del Santuario di Poggio Bustone

Nella prima mattinata si partirà per l' escursione alla cascata delle Marmore (dista 35 km circa). Sulla strada per il ritorno a Rieti sosta al Santuario di San Giacomo nel paesino della 'buona gente'.

Narra infatti la leggenda che San Francesco, arrivato a Poggio Bustone nell' estate del 1203, salutasse gli abitanti con un festoso 'buongiorno buona gente'; l' avvenimento è annualmente ricordato, il 4 ottobre, festa del Santo, da un paesano che battendo un tamburo passa casa per casa ripetendo il saluto pronunciato da San Francesco.

Dal piazzale del convento un ripido sentiero conduce in trenta minuti alla Cappella del Perdono o grotta delle rivelazioni.

La chiesetta, situata alla base di un' alta rupe, risale ai primi del Quattrocento e comprende la grotta dove San Francesco soleva ritirarsi in meditazione e che ricorda l ' apparizione avuta in quel luogo dal Santo: un angelo gli avrebbe assicurato il perdono dei peccati rivelandogli inoltre che i suoi frati novelli apostoli si sarebbero moltiplicati.

Info disponibilità e prenotazioni

Scheda di solo informazione o/e prenotazione on-line senza alcun impegno

Contattaci
VENDITA prodotti locali e preparazioni gastonomiche
Tartufo di qualità -Trote e Gamberi Vivi -
Marmellate e Noci nostrane -
Trota Marinata - continua»

• Seguici sui nostri social